Close

LA LETTERA DI PAOLO

Caro Paolo,

dall’alto della mia esperienza di “vecchio” padre adottivo, oggi che hai ricevuto la conferma che anche tu sei praticamente diventato uno di noi, mi chiedono di darti dei consigli su come intraprendere questo meraviglioso, incredibile e indimenticabile percorso.

Bene, io ne ho uno solo: sii te stesso.

Metti in questo tuo percorso di vita tutta la passione, l’amore, la determinazione, l’ostinazione, la bellezza di cui ti so capace.

Per come ti conosco, so che il piccolo che presto entrerà a far parte della tua vita occuperà tutto lo spazio disponibile senza toglierne alle altre persone con cui vivi e cammini tutti i giorni.

So che starà bene e ti farà star bene.

Vai tranquillo Paolo, sii te stesso ed in bocca al Lupo.